Parco Termale Castiglione

06/12/2020

Le Terme di Ischia famose sin dall’antichità. Ischia è nota per le acque termali da sempre considerate benefiche per via dei minerali in esse presenti. L’isola risulta essere una meta anche per via della bellezza di un territorio che ha saputo mantenere integra la natura che da sempre l’hanno contraddistinto, tanto da essere conosciuta come ‘isola verde’. E non c’è da stupirsene dal momento che sono presenti centinaia di sorgenti termali e fumarole che caratterizzano l’isola e che si coniugano con una trentina di bacini, immacolati boschi che si elevano su montagne che si innalzano prepotenti ed incoronano splendide piccole baie e spiagge meravigliose che si tuffano nel blu di un mare incontaminato. Va da se che un luogo che oltre che la bellezza, offra terme dove possibile intraprendere percorsi dedicati alla salute e al benessere, non può che non essere un punto di riferimento per un turismo internazionale. Tra i tanti, un parco termale che merita di essere conosciuto in modo approfondito è quello delle terme Castiglione a Ischia.

Il Parco Termale Castiglione

Immaginate una conca ricca di verde che lentamente scende verso il mare e che risulta essere incorniciata da una folta vegetazione che regala una speciale atmosfera di pace e serenità. Qui si trova il Parco Termale Castiglione che risulta essere tra i migliori di tutta Ischia. È sufficiente pensare che in questo centro di benessere sono presenti ben 10 piscine di cui 8 di acqua termale che va dai 30° ai 40° e che l’acqua che le riempie è costantemente filtrata di moderni impianti di depurazione. Sono presenti anche delle piscine Kneipp, idromassaggi, una sauna naturale e soprattutto un settore dove vengono prestate cure a base di fangobalneoterapia e tutte le cure termali. Parlando di cure termali, queste si rivelano efficienti per contrastare diverse patologie croniche soprattutto in ambito di locomozione oltre che dell’apparato respiratorio, e sono spesso una più che valida alternativa ai trattamenti medici a base di farmaci.

Trattamenti alle Terme Castiglione

Approfittando anche dal clima mite che assicura una stagione termale per buona parte dell’anno, Castiglione Parco Termale è in grado di offrire sia una medicina termale grazie a diversi usi applicativi delle sue acque minerali che fuoriescono dal sottosuolo che vengono indirizzate verso a numerosi patologie anche croniche, che vari programmi di bellezza.

Vediamo nello specifico, quali sono:

Per quanto riguarda i trattamenti, questi sono dedicati a:

Trattamenti estetici

Trattamenti corpo, trattamenti viso e fisiokinesiterapia.

Per quanto concerne il segmento dei trattamenti termali, questi sono:

Fangoterapia

Aerosol ed inalazioni

Balneoterapia

Massaggi colletti vali

Massaggi circolatori

Shiatzu

Chinesiterapia

Linfodrenaggio.

Le piscine del Parco Termale Castiglione!

Si arriva al Parco Termale Castiglione utilizzando una funicolare da dove è possibile ammirare scendendo dall’alto, la verde conca naturale dove si vedono le piscine Outdoor, i percorsi Kneipp oltre alla sauna naturale. Nello specifico, questa è la descrizione delle 10 piscine a disposizione degli ospiti:

Perene: l’acqua ha una temperatura di 30° e può essere utilizzata anche da donne incinta e da bambini

Olimpionica: l’acqua è marina e la sua temperatura varia a seconda delle condizioni meteorologiche

Lotus: l’acqua ha una temperatura di 40° ed è sconsigliata sia ai bambini che alle donne incinta e anche a persone che sono sotto una qualsivoglia terapia

Aegina: l’acqua ha una temperatura di 38°. Sono annesse delle naturali cascate termali che scendono dalle rocce. Questa piscina è sconsigliata sia ai bambini che alle donne incinta e anche a persone che sono sotto una qualsivoglia terapia

Nizzola: anche questa piscina utilizza l’acqua del mare e la sua temperatura varia a seconda delle condizioni meteorologiche. Si rivela ideale, data la sua vicinanza alla sauna, per chi vuole sottoporsi all’esperienza ‘caldo-freddo’

Kalypso: l’acqua ha una temperatura di 34° ed è presente un idromassaggio. Questa piscina è sconsigliata sia ai bambini che alle donne incinta e anche a persone che sono sotto una qualsivoglia terapia

Leukutea: l’acqua ha una temperatura di 32° ed è presente sia un idromassaggio che cascatelle tonificanti. Anche questa piscina è sconsigliata sia ai bambini che alle donne incinta e anche a persone che sono sotto una qualsivoglia terapia

Oinone & Dione: si tratta di due piscine una dirimpetto all’altra. Nella prima si trova acqua con temperatura di 36° mentre è di 32° quella che riempie la seconda. Anche questa piscina è sconsigliata sia ai bambini che alle donne incinta e anche a persone che sono sotto una qualsivoglia terapia.

Informazioni utili per accedere al parco termale Castiglione

Per raggiungere questa efficiente Spa di Ischia e il Parco Termale Castiglione, è necessario sapere che è ubicato vicino a Casamicciola Terme, ad un paio di chilometri soltanto dal porto. Il tragitto può essere effettuato in auto (se venite ad Ischia portandovi la vostra macchina) imboccando la strada principale che fa il giro dell’intera isola. Il Parco dispone di un parcheggio a disposizione dei propri ospiti. Per chi rinuncia a venire con il proprio mezzo, è possibile raggiungere Castiglione Terme con autobus di linea che fermano proprio davanti all’ingresso. Fanno sosta le linee CS, CD, 1, 2 e 3.

Oltre alle piscine e alla Spa, si trova al suo interno anche un ristorante fronte mare dove gustare le specialità del luogo e, in alternativa, un bar self-service per un pasto veloce. Lo scenografico pontile è dotato di sdraio e lettini.

Share on: